torna alla pagina principale
  SITO UFFICIALE DELLA PRO LOCO DI SONCINO  -  PER INFORMAZIONI: Utenti in linea:   
  PRO LOCO SONCINO
  LA STORIA
  LA ROCCA E LE MURA
  MUSEO DELLA STAMPA
  LE CHIESE
  I PALAZZI
  VISITARE SONCINO
  PROPOSTE TURISTICHE
  MANIFESTAZIONI
  SANTA CERIOLI
  BEATA QUINZANI
  COME ARRIVARE
  COME CONTATTARCI
  ALBERGHI - AGRITURISMO
  RISTORANTI - AGRITURISMO
  LINK PREFERITI
  ORARI E COSTI
  "LE NOSTRE RADICI"





GLAM Hotel

La mappa digitale di Soncino
Alla scoperta di Soncino e del Museo della Stampa

La Pro Loco da vent'anni propone itinerari turistici e didattici allo scopo di valorizzare le testimonianze del passato che maggiormente hanno contribuito a rendere Soncino un importante centro culturale e commerciale, nonché un baluardo difensivo sul fiume Oglio.
Con particolare interesse l'Associazione si rivolge ai ragazzi in età prescolare, della scuola primaria e secondaria proponendo, in modo piacevole, laboratori di approfondimento.

- PROPOSTE TURISTICHE -
Scarica il Volantino Promozionale
Proposte Turistiche per Gruppi di ADULTI (MINIMO 20 PERSONE)
Per i gruppi di adulti proponiamo l' "Itinerario 1", oppure visite guidate comprensive di ristorante locale. Per maggiori informazioni potete scaricare, cliccando qui, un nostro opuscolo informativo in formato PDF.


PERCORSI NATURALISTICI

Agriturismo "Fenil dei frati"
contattare direttamente - Tel. 340.5521446
Agriturismo "S. Alessandro"
contattare direttamente - Tel. 0374.84176
Il parco del Tinazzo
contattare direttamente - Tel. 0374.84306-84566
Agriturismo Del Cortese
contattare direttamente - Tel. 0374.84836 - Sito WEB
Agriturismo El cascinet dè Mondo
contattare direttamente - Tel. 0374.84208

N.B.: i prezzi sono comprensivi di IVA al 22%

IMPORTANTE

Per la prenotazione delle visite è necessario compilare l'apposito modulo (scaricabile cliccando qui, documento in formato PDF) e restituirlo compilato e firmato almeno 10 giorni prima della data della visita. In allegato al modulo troverete l'elenco dei Bar e Ristoranti.


PERCORSI STORICO ARTISTICI

Soncino è un borgo tranquillo e facilmente raggiungibile, ricco di suggestive testimonianze storiche ed artistiche: l'imponente Rocca Sforzesca, l'interessante Museo della Stampa allestito presso l'antica Casa degli Stampatori, le Chiese ed i palazzi storici.

IL BORGO MEDIOEVALE. Uno dei fattori che ha determinato la forma urbana di Soncino è di carattere storico-politico. Le mura di difesa ne hanno infatti condizionato l'organizzazione interna. Il paese conserva ancora oggi tracce della sua storia comunale e medievale: le case-torri sviluppate in altezza, i portici, la piazza, il Palazzo del Comune; il chiostro della chiesa di S. Giacomo, una delle tappe lungo il cammino di Santiago, la "Strada Magna". Testimoni della ricchezza idrica di Soncino e dello sviluppo del commercio manifatturiero, sono i mulini ad acqua distribuiti sul territorio.

LA ROCCA SFORZESCA. La Rocca di Soncino, eretta nel XV secolo, è una delle più importanti in Lombardia. Si tratta di un perfetto esempio d'architettura militare in cui compaiono tutti gli elementi caratteristici di questi fortilizi, come le alte mura di cinta, i torrioni angolari, i camminamenti di ronda lungo il parapetto di coronamento, i ponti levatoi, insieme alle feritoie e alle caditoie. Non mancano sotterranei e prigioni, racconti d'assedi e strategie di battaglia, per un viaggio nel passato alla scoperta della vita nel medioevo

IL MUSEO DELLA STAMPA. Sede nel XV secolo di un'importante stamperia ebraica, in cui vennero stampati numerosi incunaboli, tra cui la famosa Bibbia del 1488 di Gershom Soncino, il museo custodisce esemplari di torchi ancora funzionanti, materiali ed attrezzature tipografiche e offre lo spunto per un itinerario insolito ed affascinante alla scoperta delle radici della cultura moderna.

LA CHIESA DI S. MARIA DELLE GRAZIE. Un gioiello nel verde della campagna, una testimonianza dell'arte e dell'architettura rinascimentale lombarda. La visita alla chiesa è un' interessante occasione per avvicinarsi allo studio e alla comprensione della tecnica dell'affresco, per conoscere le vicende del borgo attraverso un'attenta lettura iconografica e per godere della bellezza e del fascino dell'arte sacra rinascimentale.

MURA e FOSSATO. Un itinerario insolito alla scoperta delle difese dei castelli medievali. Il borgo di Soncino è ancora oggi protetto dalle mura merlate, ancora visibili, che descrivono un perimetro di circa due chilometri. Dalla Rocca è inoltre possibile, grazie ai suoi "passaggi segreti", accedere al gran fossato.

PERCORSI NATURALISTICI

La visita prevede: l'illustrazione dell'attività archeologica e di scavo mediante la visione di diapositive e degli attrezzi "del mestiere", un'attività pratica di scavo, un'introduzione storica e la visita al museo archeologico Aquaria. Il tutto sulle tracce delle antiche civiltà, dall'età della pietra al medioevo.

La campagna che circonda Soncino è ricca di fontanili, intersecata da numerosi canali d'irrigazione ed offre l'opportunità di passeggiare all'interno del parco dell'Oglio o visitare alcune aziende agrituristiche riscoprendo l'antico mondo contadino e i sapori della vita rurale.

IL PARCO OGLIO NORD. Il parco dell'Oglio propone per tutti i livelli scolastici, l'ecosistema del fiume, attraverso un percorso per conoscere i diversi e complessi ambienti acquatici di pianura, il fiume , le rogge le zone umide e i fontanili che concorrono a formare l'ecosistema fluviale. Per ulteriori interessanti proposte potete visitare il sito Parco Oglio Nord.

AGRITURISMO S. ALESSANDRO. La cascina S. Alessandro, immersa nel parco dell'Oglio, offre l'opportunità di trascorrere una piacevole giornata alla scoperta delle antiche tradizioni rurali, degli attrezzi, dei lavori, degli usi e dei costumi tipici della cascina. Peculiarità di quest'agriturismo è la presenza di un allevamento di bachi da seta.

AGRITURISMO FIENIL DEI FRATI. L'azienda che copre un'area di 1.09 ettari è adibita alla coltivazione d'ortaggi, d'opiccoli frutti e l'allevamento di pollame ed equini.L'agriturimo è dotato di serre per ottenere prodotti ortofrutticoli anche in periodi dell'anno solare non naturalmente vocati allo scopo.

AGRITURISMO EL CASCINET DÈ MONDO. L'azienda agrituristica si trova a circa 1 km dal centro storico di Soncino, immersa nel Parco dell'Oglio Nord, circondata da campi coltivati e rogge. Permette un approccio diretto con la natura tra animali da cortile, un piccolo allevamento di suini, alberi da frutta e un vigneto, alla scoperta della flora e della fauna tipiche dell'ambiente fluviale in una passeggiata verso le rive dell'Oglio comodamente seduti su un carretto trainato da un trattore, il tutto arricchito da un'esposizione di piccoli attrezzi agricoli.

IL PARCO DEL TINAZZO. Parco romantico dell'800 riportato a nuova vita, è attraversato da un canale alimentato da risorgive formanti un laghetto. Accanto alle piante autoctone e caratteristiche dell'antico habitat padano (come il noce, l'acero, il biancospino), vi sono numerose essenze non spontanee. Il Tinazzo riveste un grande interesse naturalistico per le sue piante secolari e costituisce inoltre un continuum ambientale con il Parco Regionale dell'Oglio.

Il pacchetto dei servizi offerti può essere programmato secondo le esigenze di ogni gruppo.
Le visite agli itinerari ai laboratori hanno una durata di circa un'ora (tranne quando è data differente indicazione) e sono da intendersi per gruppi di almeno 20 persone.

Il costo è comprensivo del biglietto d'ingresso alla Rocca e al Museo della Stampa e sala "Vita nel Medioevo".

© ASSOCIAZIONE PRO LOCO SONCINO
Via Carlo Cattaneo, 1 - 26029 Soncino (Cr)
Legal & Privacy